Divinity  scrive:
È per voi
Mio signore
Che la mia anima
Continua a vivere...
Voi...
Mia immensa passione...
Voi....

D.

(bacheca Innamorati di Fovea)

Noha  scrive:
Congua a tutti i Foveani,

Vorrei affrontare una questione che a mio parere oggi è la più importante per Fovea e tutti i suoi abitanti.

E’ una domanda essenziale che va rivolta al nostro Lord: potete fare chiarezza sulla questione Araldo?

Sono passati ormai diversi giorni e una Vostra comunicazione in merito è tutt’ora mancante.
So di non incontrare le Vostre simpatie, ma lasciando per un attimo da parte questi aspetti personali, vorrei ricordarVi che è un Vostro dovere inopinabile quello di non lasciare il casato nel caos.

Più di un mese fa avete deciso di destituire da un giorno all’altro l’Araldo Teuden, scelta che come ben sapete non ho condiviso, ma che tuttavia oramai è data per assodata e superata (almeno per quanto mi riguarda).
Subito dopo avete indetto nuove elezioni alle quali c’è stata una grande partecipazione sia di candidati, sia di foveani che hanno espresso le loro preferenze.
Sono seguite polemiche, prima, durante e soprattutto dopo questo voto.
Ci sono state pesanti accuse di brogli, ci sono stati scambi poco cortesi tra le varie fazioni.

E di sicuro il Vostro silenzio che perdura ancora oggi, non ha migliorato la situazione.

Di fatto oggi ci troviamo tutti in una città fantasma, dove non v’è cenno di vita alcuno. Ogni giorno vedo sempre meno foveani raggiungere il casato.

Lord Word, questo limbo in cui siamo tutti relegati, è giusto che finisca. E solo Voi potete porVi fine.


Fateci sapere quale è la Vostra decisione: forse Sir Beemooth non incontra i Vostri favori? Forse avete perplessità su come si siano svolte queste votazioni? Forse avete solo bisogno di più tempo?

Quale che sia la motivazione, il Vostro ruolo Vi impone di essere chiaro con la gente di Fovea.

N.

(bacheca voce del popolo)

Anonimamente qualcuno scrive:
Persicotto, le vostre rape sono care.

1 fovella a rapa non ce la spenderei mai

Abbassate i prezzi se volete vendere!!!

(bacheca il muro)