Il Narrastorie  scrive:
Il paziente è stato sottoposto ad un'ultima visita di controllo, ove la salute generale dell'uomo ha predetto una guarigione dalla caduta.
Ma purtoppo non è bene quel che finisce bene. In quanto l'uomo ha presentato evidenti segni di perdita di conoscenza a cui nessun intervento medico potrà curare, se non con la speranza che il tempo potrà ridonar memoria all'uomo.

Indi ritengo opportuno l'uomo COMPLETAMENTE GUARITO.
Ad egli i miei personali auguri.

Elizabeth,
DRUIDA EXTRA CASALE


(bacheca Oggi a Fovea)